Il Ministro della Salute ha disposto, da oggi 21 marzo e fino al 25 marzo prossimo, il divieto di accesso del pubblico ai parchi , alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici, ha fallo divieto di svolgimento di attività ludica o ricreativa all’aperto, consentendo lo svolgimento di attività individuale motoria in prossimità della propria abitazione , purché nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona ed ha disposto, infine, la chiusura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione d i quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali.

Ordinanza Ministero Salute